Rotary  International

Distretto 2110

  SICILIA  E  MALTA  
  Rotary Club di  Canicattì  
 

VISITA UFFICIALE DEL GOVERNATORE

 

 

 

13 Settembre 2016

 

 

 

 

 

 

Signor Governatore,

Signori soci e Signore, Gentili ospiti,

se il passaggio della Campana è per ogni Club un momento magico in cui il Rotary dà prova di rinnovamento pur nella continuità e nella fedeltà ai principi rotariani, la visita del Governatore rappresenta senza dubbio l’evento più solenne ed importante per la vita dei Club, non solo per l’ufficialità, per le manifestazioni formali che essa comporta, non solo perché occasione di bilancio delle iniziative intraprese e di quelle da realizzare ma anche e soprattutto perché essa suggella un incontro, non fisico e materiale, ma umano e profondo, una comunione di intenti al di sopra delle cose, un appuntamento tra amici rotariani per un momento di esaltazione del principio universale dell’amicizia e della solidarietà.

L’incontro con il Governatore vuol dire anche, cari amici, rinnovo di una intesa, di un patto tra il Club e la immensa famiglia rotariana che è il Rotary International.

La presenza del Governatore sottolinea appunto che il Club, per quanto impegnato nella propria realtà territoriale, non è mai solo, ma è compartecipe di una straordinaria organizzazione che fa del mondo la sua casa. Grazie Nunzio per essere venuto, grazie della tua preziosa presenza, carica di umanità e di insegnamenti. Grazie degli ottimi consigli che ci hai dato.

Significativo e molto importante è il motto  scelto per questo anno di servizio. “Il Rotary al servizio dell’umanità”; motto che molto bene si identifica nel credo rotariano, che la vita ha un senso se vissuta non solo per se stessi ma anche per gli altri, che in cima alle proprie occupazioni c’è l’affermazione della pace, che il dialogo non deve venire mai meno, nemmeno fra genti di storia, cultura e religione diverse.

Consentimi ora di presentare brevemente il nostro Club.

 - Esso è stato fondato 47 anni fa, nel 1971, conta attualmente 44 soci di cui 21 stasera in occasione della tua visita riceveranno la targa che indicherà a ciascun Past President l’anno di ingresso al Rotary

  

E’ Club padrino del Rotary Club Aragona, con cui stasera insieme condividiamo questo momento.

La tua visita coincide con l’avvio dell’anno sociale, questo ci darà forza e determinazione per la sicura realizzazione di progetti che mi auguro possano vederci protagonisti ed utili per la migliore qualificazione del Distretto, Sicuramente, posso garantirti che ci impegneremo al massimo.

Questo sinteticamente siamo noi.

Prima di darti la parola però, caro Nunzio, permettimi di manifestarti il mio personale apprezzamento incondizionato  a nome di tutti; permettimi di rappresentare vivo compiacimento per la tua statura umana, sulla tua intensa vita rotariana che prorompe dal tuo curriculum; sui numerosi e prestigiosi incarichi che hanno segnato la tua vita professionale e  rotariana, fino al massimo riconoscimento di Paul Harris Fellow a tre rubini da te ricevuto nel 2005.

Ti ho apprezzato anche attraverso i tuoi messaggi illuminanti, attraverso le tue lettere mensili, nelle quali esalti quei valori rotariani che sono la convergenza di valori umani e civili, dei quali un Governatore come te è la sintesi e l’espressione più completa e che ogni socio deve sempre tenere presente nel proprio percorso all’interno del Rotary.

 

Giuseppe Scimè Presidente Rotary Club Canicatti

  

Archivio